domenica 25 settembre 2016

DIY - Costruire un girarrosto per Weber OT57

Per chi non mi conosce il barbecue e la cucina in genere sono una delle mie tante passioni oltre alla meccanica e le cnc.
Non ho mai pubblicato niente in merito a questo argomento e adesso ho l'occasione per farlo.

E' ormai da qualche anno che vorrei provare a cucinare usando il girarrosto e approfittando delle ferie ho deciso di costruirmelo perché non condivido l'idea di spendere 200 euro per l'accessorio Weber originale.





Ho il classico barbecue Weber OT57 e osservando l'accessorio originale ho recuperato gli unici 2 componenti un cilindro di metallo ed un kit spiedo + motore.

Il cilindro di metallo alto 250 mm me lo sono fatto piegare dal fabbro senza chiuderlo al costo di 15 euro
Il kit lancia spiedo + motore 19 euro su ebay.
Bomboletta di vernice nera per alte temperature fino a 600° C 7 euro

Totale della spesa 41 euro

Il procedimento per costruirlo è veramente semplice e richiede pochi attrezzi come saldatrice, flessibile e trapano.




Come prima cosa ho preparato 8 pezzi quadrati 4x4 cm di lamiera da 2 mm che ho saldato a distanza uguale sulla circonferenza inferiore del cilindro facendoli sporgere di circa 15 mm e serviranno come guida per l'incastro col weber.




Poi ho appoggiato il cilindro ancora aperto sul barbecue, unito le estremità delle lamiere e dato un punto di saldatura.
Successivamente ho tolto il cilindro dal bbq e completato la saldatura di chiusura del cilindro sia esternamente che internamente.


A cilindro completato ho fatto 2 fori da 12 mm diametralmente opposti per permettere il passaggio dello spiedo.



Solo da un lato sopra al foro da 12 mm ne ho fatto un altro da 25 mm per permettere al rocchetto dello spiedo di passare e con il flessibile ho tagliato una sede lunga per poterlo inserire dall'alto.


Dalla parte opposta invece ho fatto 2 fori per il fissaggio del motore.



2 mani di vernice per alte temperature completano il tutto
e una volta asciugata non resta altro che rimontarci il motore ed incastrarlo sul Weber OT57.




Collego l'alimentazione al motore ed il girarrosto fai da te è pronto!





... e come al solito massima resa e minima spesa...

grazie per la lettura e al prossimo aggiornamento