venerdì 5 dicembre 2014

Quarto asse autocostruito per la mia CNC

Mosso dalla voglia di spingermi oltre ho deciso di fare un +1 sugli assi della mia attuale CNC.

Perchè realizzare il quarto asse?
Perchè vorrei provare a realizzare un modello 3D a tutto tondo tipo una testa, un volto o simili.
Mi piacerebbe fare una scansione 3D dei volti dei miei bimbi e fresare una foto in 3D ma per arrivare a tale risultato la strada è ancora molto lunga. Per la scanzione 3D ho scoperto che è possibile farla con il Kinect della Xbox per cui terminato il 4° asse inizierò a cimentarmi sulle scansioni 3D.

Per la realizzazione ho preso qualche spunto su internet anche in base al materiale che potevo recuperare.

- Cinghie e pulegge le ho sempre comprate dal mio fornitore affidabile e preferito www.atti.it
- I cuscinetti li ho comprati su www.lineonline.it
- Il ferro l'ho recuperato dagli scarti di un'azienda vicino a casa mia.


Struttura

Armato di saldatore inizio ad assemblare i vari pezzi per la struttura






Come potete vedere la struttura è molto semplice ma assicura un buon allineamento dei cuscinetti

Flangia

Da un pezzo di alluminio ricavo la flangia sulla quale attaccare il mandrino di un tornio





Ricavo sulla flangia i 3 fori con interasse 84mm per fissare i prigionieri del mandrino D 100mm





Albero

Da un tondo di ferro tornisco l'albero


Caletto cuscinetto e puleggia dentata metrica T5 Z60 L27 sull'albero




Assemblaggio



La rotazione dell'albero è perfetta e misurando con un comparatore centesimale lo scostamento è meno di 4 centesimi.




Test di funzionamento

La prima prova reale di funzionamento del quarto asse...



Il lavoro non è ancora finito...
Prossimamente pubblicherò altro materiale a riguardo.

Grazie per la lettura