venerdì 27 giugno 2014

Terminale di un corrimano realizzato con Router CNC

Mi è stato commissionato un lavoretto che ha messo a dura prova le capacità della mia prima CNC.
Dovevo realizzare il terminale del corrimano di una scala con la classica forma a riccio.

Come prima cosa ho realizzato un modello tridimensionale dell'oggetto in 3D Studio Max.

Avendo solo 3 assi la CNC non poteva fresarlo in tutte le sue parti per cui ho diviso il modello a metà ricavandone 2 parti da fresare separatamente.

Importo i 2 modelli esportati in .stl in Cut3D ed inizio a configurare i parametri della lavorazione.
Il software se pur approssimata ha dato una stima del tempo di lavoro che si aggirava attorno alle 20 ore.

Non avendo mai fatto lavorazioni così lunghe decido di realizzarne una prima copia su polistirolo espanso con passate di fresatura molto alte asportando 15mm ala volta. In questo modo i tempi si sono ridotti a circa 2 ore.

Di seguito i vari passaggi della lavorazione:
















Il risultato finale sembrava ottimo per cui ho deciso di lanciare la lavorazione completa su un pezzo di legno massello appositamente calibrato

Di seguito le varie fasi della lavorazione:




























Una carteggiata ed un pò di stucco per rendere la superficie più liscia...







Successivamente il corrimano è stato laccato ed installato

Ed ecco il risultato finale del lavoro...




mercoledì 18 giugno 2014

La mia terza CNC - realizzazione di un aspiratore per truccioli (12° parte)

Indice

  1. la struttura portante
  2. il ponte dell'asse X
  3. le guide dell'asse Y
  4. asse Y e asse Z
  5. albero trasmissione asse X
  6. cinghie e pulegge asse X
  7. la meccanica dell'asse Z
  8. scatola motore e pulegge asse Y
  9. la scarpetta di aspirazione
  10. l'impianto elettrico e finecorsa
  11. il piano di lavoro e aspirazione
  12. costruiamo un aspiratore per truccioli

Lo so, è più facile comprare un aspiratore già pronto a 200 euro...
La soddisfazione di costruirsene uno funzionante e a costo zero è impagabile.

Tra le tante cose sepolte in garage mi è saltato fuori tempo fa questo aspiratore centrifugo
onestamente non so a cosa servisse in passato ma fa proprio al caso mio.

Ha una buona portata d'aria, è molto silenzioso e consuma anche poco.





Ho realizzato una scatola con un foro per incastrarci l'aspiratore dalla parte dell'uscita dell'aria



Da un pezzo di scarto di truciolare ho ricavato un alloggiamento per un bidone di raccolta segatura e truccioli


 il pezzo viene avvitato alla scatola


Provo il bidone:  perfetto!




Provo ad accenderlo per vedere cosa succede



Quando 2 anni fa ho comprato i divani di casa mia ho conservato il tessuto
nel quale erano avvolti e adesso è venuto buono per usarlo come primo stadio di filtraggio.


ho costruito un semplice telaio sul quale ho inchiodato il tessuto




Alla scatola di filtraggio ho avvitato dei listelli sui quali fisserò lo stadio di filtraggio




Provo ad accenderlo nuovamente per vedere come si comporta il tessuto...



Il coperchio della scatola l'ho realizzato sempre in multistrati incastonandoci 2 filtri  aria abitacolo 
di una BMW che molto gentilmente il mio meccanico di fiducia (Cristian Canducci di Rimini) 
mi ha messo da parte







Ho avvitato il coperchio e fatto un test di aspirazione polveri per verificarne la tenuta

Lo avete notato anche voi? 
buttando la segatura dentro l'aspiratore ho visto una fuoriuscita di materiale..
era un piccolo foro aperto nella struttura del motore...




Rimane solo da collegare il tubo di aspirazione (diam.80mm) all'aspiratore (diam 200mm).

Per fare ciò mi serviva un collettore conico...
Ho buttato giù uno schizzo delle misure necessarie per realizzarlo.


Sempre in garage avevo trovato un foglio di vetroresina che mio padre 
aveva utilizzato per rivestire una pensilina così l'ho utilizzato per realizzare il cono.

 Ho tagliato a misura il foglio, l'ho forato ai lati per poterlo assemblare


...ed ecco il cono pronto...


Lo provo: si incastra alla perfezione!


Ho fissato il tubo di aspirazione al cono con semplice nastro telato






...infine...

Non volevo proprio farmi mancare niente...

Ho ricavato anche una finestrella in plexiglas per vedere cosa succede dentro e sapere quando è ora di pulire i filtri o vuotare il bidone.


Questo è il risultato finale... non sarà bellissimo ma è estremamente funzionale.

Spero di esservi stato di aiuto e di avervi dato qualche ispirazione per i vostri progetti

Se avete domande, suggerimenti scrivetemi, vi risponderò molto volentieri

< Step pecedente - Fine