martedì 29 aprile 2014

La mia terza CNC - supporto albero trasmissione asse X (5° parte)

Indice

  1. la struttura portante
  2. il ponte dell'asse X
  3. le guide dell'asse Y
  4. asse Y e asse Z
  5. albero trasmissione asse X
  6. cinghie e pulegge asse X
  7. la meccanica dell'asse Z
  8. scatola motore e pulegge asse Y
  9. la scarpetta di aspirazione
  10. l'impianto elettrico e finecorsa
  11. il piano di lavoro e aspirazione
  12. costruiamo un aspiratore per truccioli


E' giunto il momento di assemblare i componenti per la movimentazione degli assi.

Movimentando gli assi con cinghie e pulegge è stato necessario costruire dei supporti su cui alloggiare gli alberi sui quali poi ho calettato le pulegge.

Non disponendo di un tornio grande a sufficienza per tornire un albero lungo 1200mm ho deciso si utilizzare una barra filettata M12 sulla quale ho avvitato il tutto.


Le sedi dei cuscinetti le ho realizzare con frese a tazza diam. 35mm

Il passaggio dell'albero l'ho realizzato con fresa a tazza diam. 22mm

Ho tornito dei giunti per barre filettate M12 sui quali verranno fissati i cuscinetti






Questo pezzo è una delle sedi delle pulegge libere

 ho ricavato un'asola per poter tendere la cinghia




Ho dimensionato le pulegge secondo i parametri teorici dei motori Nema23 che avevo a disposizione.

In ogni caso prima di acquistare tutte le pulegge (che non costano poco) ho preferito realizzarne alcune in legno per testare un minimo il tutto con una cinghia di fortuna.





Nel prossimo passaggio verranno montate le cinghie e le pulegge dell'asse X

sabato 26 aprile 2014

La mia terza CNC - montaggio asse Y e asse Z (4° parte)

Indice

  1. la struttura portante
  2. il ponte dell'asse X
  3. le guide dell'asse Y
  4. asse Y e asse Z
  5. albero trasmissione asse X
  6. cinghie e pulegge asse X
  7. la meccanica dell'asse Z
  8. scatola motore e pulegge asse Y
  9. la scarpetta di aspirazione
  10. l'impianto elettrico e finecorsa
  11. il piano di lavoro e aspirazione
  12. costruiamo un aspiratore per truccioli

Montate le guide dell'asse Y è giunto il momento di assemblare il carrello Y e l'asse Z.

Da un pezzo di multistrati ho ricavato i vari fori per fissare i pattini (da un lato) e la struttura dell'asse Z





In questo particolare si notato i fori per il fissaggio dei pattini ed i fori (con i bussolotti) per il fissaggio della struttura dell'asse Z



Questa è la struttura dell'asse Z sulla quale verranno montate le guide,la barra filettata, il motore passo passo Nema 23 ed il collettore di aspirazione





La struttura dell'asse Z ha dei fori leggermente ovali per permettere la registrazione dell'inclinazione



L'asse Z è montato, manca il supporto del mandrino..


Questo è il supporto del mandrino al quale verrà fissato il Kress diam. 43mm




Il prossimo passo sarà quello di preparare i supporti per l'albero di trasmissione dell'asse X

lunedì 21 aprile 2014

La mia terza CNC - assemblaggio guide asse Y (3° parte)

Indice

  1. la struttura portante
  2. il ponte dell'asse X
  3. le guide dell'asse Y
  4. asse Y e asse Z
  5. albero trasmissione asse X
  6. cinghie e pulegge asse X
  7. la meccanica dell'asse Z
  8. scatola motore e pulegge asse Y
  9. la scarpetta di aspirazione
  10. l'impianto elettrico e finecorsa
  11. il piano di lavoro e aspirazione
  12. costruiamo un aspiratore per truccioli
E' il momento di montare le guide dell'asse Y sul ponte.

Dal momento che cercavo maggiore rigidità ho pensato di rinforzare il ponte con una grossa trave di abete sulla quale poi ho fissato un pannello di multistrato come supporto per le guide.








Per rendere la struttura facilmente smontabile ho utilizzato dei 
bussolotti da legno con filettatura da ferro M10


Tutti i componenti che ho assemblato sono registrabili in modo da poter correggere eventuali imperfezioni di montaggio.


Le guide dell'asse Y sono pronte

Il prossimo passo sarà quello di montare il carrello dell'asse Y

domenica 20 aprile 2014

La mia terza CNC - assemblaggio del ponte, asse X (2° parte)

Indice

  1. la struttura portante
  2. il ponte dell'asse X
  3. le guide dell'asse Y
  4. asse Y e asse Z
  5. albero trasmissione asse X
  6. cinghie e pulegge asse X
  7. la meccanica dell'asse Z
  8. scatola motore e pulegge asse Y
  9. la scarpetta di aspirazione
  10. l'impianto elettrico e finecorsa
  11. il piano di lavoro e aspirazione
  12. costruiamo un aspiratore per truccioli
Nel primo prototipo della cnc avevo realizzato anche le guide con le solite barre in alluminio ad L e cuscinetti montati a 90°.

Questa volta invece ho deciso di comprarle già pronte per motivi di spazio occupato, tempo e precisione.
Le ho fatte arrivare dalla Germania comprandole su questo sito riko-online.de, i prezzi sono ottimi e la qualità eccellente.

Le misure delle guide sono le seguenti:
  • Asse X 1600 mm
  • Asse Y 1000 mm
  • Asse Z 400 mm



Come prima cosa ho fissato le guide da 1600 mm  sulle spalle cercando di rispettare il parallelismo.
Per montarle parallelamente mi sono costruito una dima in squadro.


Fissate le guide dell'asse X ho montato il basamento del ponte sui pattini.


il ponte è terminato...

Il prossimo passo sarà quello di assemblare le guide dell'asse Y



mercoledì 2 aprile 2014

La mia terza CNC - la struttura portante (1° parte)

Indice

  1. la struttura portante
  2. il ponte dell'asse X
  3. le guide dell'asse Y
  4. asse Y e asse Z
  5. albero trasmissione asse X
  6. cinghie e pulegge asse X
  7. la meccanica dell'asse Z
  8. scatola motore e pulegge asse Y
  9. la scarpetta di aspirazione
  10. l'impianto elettrico e finecorsa
  11. il piano di lavoro e aspirazione
  12. costruiamo un aspiratore per truccioli
Anche se la mia prima cnc ha dato molte soddisfazioni l'idea di migliorarmi è sempre rimasta viva.






Ne ho costruita anche una seconda versione con obiettivi ben diversi, molto più piccola fatta solo con materiale di riciclo, pezzi di vecchie stampanti e scanner tra cui motorini passo passo, guide e carrelli.

Forte dell'esperienza maturata ho deciso di costruire un terzo prototipo con caratteristiche molto diverse.
Gli obiettivi che volevo raggiungere erano:
  1. Dimensioni maggiori (2000 x 1000 x 1900 mm)
  2. Velocità (almeno 10 metri / secondo)
  3. Rigidità (più ce n'è e meglio è)
Il materiale utilizzato è un multistrato di betulla marino resistente all'acqua ma soprattutto molto denso che assicura una maggiore rigidità e travi di abete 100x100mm.

Per risolvere il problema delle velocità ho deciso di non utilizzare barre filettate (asse Z a parte) ma di movimentare gli assi con cinghie e pulegge a passo metrico T5.

I motori li ho recuperati dalla prima CNC, sono dei Nema23 3Nm, probabilmente un pò sottodimensionati ma con le giuste riduzioni li ho portati a lavorare egregiamente.

Questo è il risultato finale....




La struttura portante, si inizia...

L'ho realizzata in travi di abete 100x100 mm piallati, calibrati e assemblati tramite incastri, colla vinilica e viti


Ho applicato dei piedini regolabili per la messa in bolla della struttura



Ho assemblato le spalle singolarmente


Avendo dimensioni importanti ho dovuto assemblare la macchina direttamente sul posto 
sperando di non doverla mai spostare



La struttura viene messa in bolla e questa prima parte è terminata

Il prossimo passo sarà quello di assemblare il ponte dell'asse X