domenica 8 gennaio 2017

DIY - Un braccio meccanico idraulico giocattolo azionato da siringhe

Ero indeciso se fare un upgrade della mia cnc laser sostituendo l'attuale laser da 1 Watt per poter tagliare spessori più importanti.

Avevo trovato un modulo laser da 10 Watt al costo di 600 euro ed ero quasi tentato di prenderlo, poi ho trovato una cnc laser da 40 Watt Co2 al costo di 450 euro così non mi sono fatto sfuggire l'occasione e l'ho portata a casa.

Prima di renderla idonea al taglio gli ho dovuto fargli qualche modifica hardware che racconterò più avanti perché non è oggetto di questo post.



Da tempo avevo in mente di costruire un braccio meccanico per sperimentare un pò, poi l'idea si è evoluta ed ho pensato di realizzare prima un prototipo giocattolo in compensato per testare le leve, le forze in gioco e gli incastri.
Per muovere i bracci ho utilizzato siringhe da 5ml riempite di acqua.

Ho dedicato un paio di giornate alla progettazione con Rhino 3D del modello creando tutti i vari componenti di spessore 3 mm ipotizzando di usare del compensato di pioppo.








Una volta modellati tutti i componenti ho esportato le sagome ed importate nel software della  cnc laser e realizzato i tagli.

Il compensato di pioppo da 3 mm si riesce a tagliare con l'80% della potenza alla velocità di 25 mm/sec.





L'unico aspetto negativo di tutto questo è che il taglio genera tanto fumo e puzza di bruciato nonostante abbia l'aspiratore dei fumi ma a parte questo la macchina lavora davvero bene.

Tagliati tutti i pezzi è bastato dare le stampe dei rendering a mio figlio per farglieli assemblare.
I pezzi sono stati uniti con viti e bulloni M3, M4 e M6.








Alcuni pezzi necessitano di essere incollati come ad esempio i porta siringa e la scatola dei comandi.




Per la parte idraulica ho utilizzato siringhe da 5ml  e i tubicini per le flebo comprati in farmacia.




ed il giocattolo è pronto...




Come evoluzione futura mi piacerebbe poterlo controllare con Arduino o Raspberry ed ho pensato che potrebbe essere sufficiente realizzare degli attuatori lineari utilizzando dei nema 17 per spingere avanti e indietro i pistoni delle siringhe di comando, essendo l'acqua non comprimibile gli spostamenti dovrebbero essere abbastanza precisi.


Download del progetto
Se volete realizzarlo potete scaricare il progetto.


grazie per la lettura.

Al prossimo aggiornamento....

venerdì 16 dicembre 2016

Puntamento a croce laser per cnc

Tempo fa avevo comprato su ebay due puntatori laser a linea per costruire uno scanner 3D poi dal momento che non li ho utilizzati ho pensato di dare loro una destinazione più utile.

Ho pensato che montarli a 90° sull'elettromandrino mi avrebbe aiutato a posizionare con più semplicità gli assi sui pezzi da lavorare e soprattutto a centrarli sul quarto asse, cosa non sempre semplice da fare.


Con Rhino ho modellato un anello circolare con diametro interno 80mm che potesse abbracciare l'elettromandrino e due supporti portalaser da imbullonare ad esso.

Con la mia Davinci li ho stampati in ABS ed ho assemblato il tutto con viti e bulloni M3.





L'aspetto interessante è che posizionando 2 laser a linea a 90° si ottiene un centraggio sempre perfettamente allineato con l'asse della fresa a prescindere dall'altezza al contrario di un singolo laser a croce il quale variando lo Z non mantiene il centraggio.





Ho già fatto qualche lavorazione e fruttando il puntamento della croce laser e devo dire che si è rilevata molto utile soprattuto quando si devono allineare gli assi sul centro del mandrino quarto asse.




Grazie per la lettura

martedì 29 novembre 2016

DIY - Un tavolino con avanzi di parquet

Per completare l'arredamento della sala ho costruito un tavolino con degli scarti di lavorazioni precedenti e qualche tavola avanzata di parquet sempre di rovere.

Alla moglie piaceva un tavolino Ikea ma essendo troppo ingombrante (90 cm) ne ho realizzata una versione più piccola da 70 cm.



Tavolino Ikea a cui mi sono ispirato

Il lavoro parte col realizzare i due piani rotondi e per farlo ho riciclato degli avanzi di tavole da parquet in rovere.

Con l'aiuto della cnc ho ritagliato 12 spicchi che una volta uniti avrebbero formato un disco.





Una volta avvicinati gli spicchi il disco che si viene a formare ha questo aspetto.

Dato che le tavole di parquet sono spesse solo 13 mm ho dovuto realizzare due dischi (24 spicchi) e incollarli insieme così da ottenere un piano di 26 mm.

Il piano inferiore del tavolino invece l'ho fatto solo con uno strato da 13 mm.


Per tenere uniti tutti gli spicchi ho usato delle lamelle ricavando 2 sedi su ogni spicchio.




Ora i 2 dischi sono pronti per essere uniti fra loro con colla vinilica.




Una notte sotto pressa assicura un buon incollaggio ma anche con dei morsetti si ottiene un ottimo risultato.


Dopo aver realizzato i 2 dischi del piano superiore e di quello inferiore passo alla stuccatura per riempire eventuali fuge.



Ora è il momento delle gambe, sempre con la cnc le ho tagliate da degli scarti di rovere della libreria fatta in precedenza.
Il disegno delle gambe è leggermente diverso dall'originale.




Ogni coppia di gambe è tenuta unita da un traverso che si incrocia con l'altro incastrandosi.

Per unire le singole gambe al traverso ho usato la tecnica tenone mortasa realizzando prima la mortasa sulle gambe usando la fresa della pialla come in figura qui sotto.





Sui traversi invece ho realizzato il tenone utilizzando la sega circolare e facendo più passate su ogni lato e su un lato l'incastro per la croce.




Fatti tutti gli incastri ho unito le coppie di gambe con colla vinilica e spilli



Per tenere la croce ben unita ho inserito un bussolotto filettato in un traverso e nell'altro un foro per permettere il passaggio di una vite M8.






Per unire le coppie di gambe  in modo da averle identiche ho usato una semplice dima di incollaggio. in questo modo la distanza delle gambe rimane identica dopo l'incollaggio.




Sotto la piana superiore ho incolalto degli incastri per fissare le gambe.


Il tavolino è pronto per essere carteggiato e verniciato.



Con la stessa tinta della libreria che avevo costruito pochi giorni fa ho verniciato alcune parti del tavolo mentre il piano inferiore l'ho leggermente sbiancato.







grazie per la lettura e alla prossima...